Tronchetti uomo



Il re de guardaroba maschile è il tronchetto, scarpa passe-partout perfetta per ogni stile. Che siano polacchini, anfibi o scarponcini, sono le tante versioni di scarpe alla caviglia che gli stilisti di tendenza propongono per la nuova stagione.

I tronchetti conquistano il cuore degli uomini più alla moda con il loro look e con i nuovissimi modelli che si ispirano allo stile classico, al casual o allo sport.

Dal trekking alle arti marziali, ecco le ultime tendenze per i tronchetti sportivi

Lo sport è sempre di più fonte di ispirazione per i fashion designer e i brand di moda del lusso. Da categoria ben specifica di abbigliamento e accessori quasi tecnici, il look sportivo è definitivamente entrato a far parte del guardaroba maschile, dando vita ad una vera e propria tendenza. Soprattutto nelle calzature, l’athleisure è un mix di elementi e materiali derivati dal mondo dello sport e rivisitati in chiave couture per poter creare un nuovo e perfetto abbinamento con qualsiasi tipo di capo d’abbigliamento, che sia un jeans o un completo elegante. Anche i tronchetti si fanno contagiare da questa tendenza e trovano le migliori ispirazioni nell'universo sportivo, dal trekking agli sport più estremi e alle arti marziali. Una delle grandi novità di quest’anno sono gli scarponcini che si ispirano al look di montagna e diventano accessori quasi tecnici nella loro praticità e robustezza dei materiali. Con suole a carrarmato o di gomma tassellata e tessuti tecnologici che tengono il piede protetto dalle intemperie, gli stivaletti alla caviglia modello trekking di Premiata, Dolce & Gabbana, Acne Studios e Dsquared2 sono perfetti sia per una passeggiata in montagna che in abbinamento ad un outfit casual da città. Effetto scuba e tessuto in neoprene invece per gli stivaletti che si ispirano al mondo subacqueo proposti in blu navy da Giorgio Armani, mentre la versione in pelle nera antipioggia di Loewe si adatta ai climi più estremi. Balmain e Officine Creative pensano al tronchetto come ad una scarpa estremamente comoda e ibridata con il concetto di sneakers, ispirandosi alle arti marziali e creando il modello perfetto per il ninja metropolitano.

Vintage style per i tronchetti che seguono le ultime tendenze della moda maschile

I tronchetti sono modelli che in realtà hanno origini antiche. Erano le scarpe preferite alla corte di Luigi XIV e proprio al periodo del Re Sole si ispirano infatti i modelli in stile Settecentesco proposti in passerella dall'eccentrico designer Charles Jeffrey Loverboy o gli stivaletti con punta squadrata e grossa fibbia in oro sul davanti visti nella sfilata di Balenciaga. Ma non è necessario tornare tanto indietro nel tempo per trovare i tronchetti tra le scarpe preferite degli uomini più eleganti. Gli anni 20 sono stati un periodo in cui i tronchetti hanno vissuto un grande momento di gloria. Le scarpe alla caviglia dell’epoca erano caratterizzate da una particolare raffinatezza e da materiali pregiati. Proprio a quegli anni si ispirano i tronchetti con ghetta di Dior, gli stivaletti bicolore di Dsquared2 e quelli decorati da frange e nappine o da piccole rifiniture sulla pelle scamosciata di Doucal’s. Negli anni 70 i polacchini in pelle scamosciata, resi famosi oggi come allora da brand come Clarks, Tod’s e Berwick 1707, erano i modelli più usati dai giovani ribelli del movimento Hippie, ma anche dagli studenti delle scuole più prestigiose. Tornati in auge e diventati fenomeno di tendenza, i polacchini sono presenti in moltissime collezioni di moda maschile e li abbiamo visti in tante passerelle delle settimane della moda uomo.

Anfibi, stringati, texani e con elastico, i tanti modelli di tronchetti da uomo

I tronchetti hanno tante forme e stili diversi, per adattarsi ad ogni gusto ed esigenza di look. Le scarpe alla caviglia sono tra i modelli più usati e amati dagli uomini di ogni età e paese, perché sono pratici, belli e sempre alla moda. Sono tantissime le varianti tra cui è possibile scegliere:

  • in stile country-chic gli stivaletti in pelle con puntale in metallo di Givenchy e quelli in pelle scamosciata di Saint Laurent.
  • Decisamente ispirati ai cowboys sono gli stivaletti in pelle invecchiata di Golden Goose e quelli marroni con ricami di Fendi
  • I modelli stringati di Green George e Dolce & Gabbana hanno uno stile classico ed elegante e scelgono il nero come colore preferito.
  • Grande ritorno degli anfibi, a partire dai mitici Dr. Martens con impunture a contrasto e suola in gomma, ma proposti con un tocco di eleganza anche da Valentino Garavani , Hermès e Woolrich
  • Il modello con elastico più classico è in pelle nera o marrone, come nelle proposte di Tod’s, Hogan e Santoni
  • Il tronchetto con elastico diventa anche un modello assolutamente glamour e fantasioso con le proposte di N° 21, che punta sulla vernice nera, Givenchy, che gli dà una forma molto appuntita, e Maison Margiela, che lo colora con vernice spray in tonalità fluorescenti.

Come abbinare questi modelli così particolari? Puntate tutto sull'effetto sorpresa e su un mix di generi, abbinando il tronchetto fantasia con un pantalone sartoriale, una bella camicia e magari una giacca sportiva.