Mid Season: fino a -20% sulla PE19

Gioielli moda uomo

Filtra per


Dall'alba dei tempi l'uomo decora il proprio corpo con i gioielli, pensati come talismani portafortuna, come linguaggio simbolico o semplicemente per abbellire il proprio look. Nelle sfilate della primavera estate 2019 si sono visti tantissimi gioielli moda da uomo, che impreziosiscono con un tocco glamour gli outfit maschili.

Per uno stile cool e di tendenza metti al collo una collana

Mai come in questa stagione abbiamo visto così tanti gioielli in passerella. Per la primavera estate 2019 gli stilisti hanno scatenato la loro fantasia, abbinando agli outfit più trendy tante collane di ogni tipo, spesso indossate anche le une sulle altre per un effetto ancora più stiloso ed enfatizzate dalla camicia portata aperta sulla pelle abbronzata degli indossatori. Le ispirazioni dei designer provengono anche da molto lontano nel tempo e nello spazio. Ci sono, ad esempio, i motivi etnici che decorano i pendenti delle collane di perline in legno disegnate da Eleventy o le collane stile rosario e ispirate al medioevo proposte da N°21. Look gotico invece per i pendenti con cristalli o teschi disegnati da Alexander McQueen, mentre le collane di Dolce & Gabbana si ispirano ai gioielli delle case reali rinascimentali e sono decorati da intricati disegni color oro e gemme colorate. Anche le collane di Gucci sono vistose e preziose, con il logo e iconiche scritte in strass che rendono questi gioielli estremamente di tendenza per il Dandy contemporaneo. Prendendo spunto dalla grande tendenza utility che ritroviamo in tanti capi di abbigliamento, anche le collane si ispirano al look militare, con targhette metalliche su cui viene inciso il logo di marchi come Ermenegildo Zegna, Diesel e Dsquared2. Le collane più moderne possono essere anche semplicemente catene metalliche, proposte in varie versioni. In argento per Versace, semplice e sottile per Saint Laurent, in versione maxi stile anni 80 per Dior Homme e in stile grunge per Vetements.

Acciaio, pelle e perline per i bracciali da uomo più cool di stagione

Nelle sfilate della primavera estate 2019 abbiamo visto in passerella anche tanti bracciali, indossati da soli o in sovrapposizione a riempire le braccia abbronzate dei modelli, anche in spiaggia in abbinamento con i costumi da bagno più trendy della stagione. Fra i tanti materiali preferiti dai designers ci sono la pelle e il metallo, che vengono proposti in tante versioni differenti:

  • Fossil crea dei bracciali rigidi in acciaio dall'aspetto minimale e altamente tecnologico
  • Oro effetto invecchiato per i braccialetti rigidi decorati con intricati disegni barocchi proposti in passerella da Gucci
  • Grandi catene intrecciate, in metallo argentato o brunito, per Emanuele Bicocchi
  • La pelle si mischia all'acciaio per i braccialetti semirigidi di Dsquared2 e Tom Ford
  • Emporio Armani crea invece modelli in pelle bicolore o caucciù decorati con piccole targhette con il logo inciso
  • Strisce o tubolari di cuoio vengono intrecciati da Tod's, Armani e Bottega Veneta, creando interessanti effetti multicolore e texture tridimensionali
  • Diesel sceglie le perline in legno e metallo, mischiando il colore oro con il nero per i suoi braccialetti tribali
  • Decori Punk invece per i bracciali di Eleventy ed Alexander McQueen, decorati da piccoli teschi in metallo

Piccoli gioielli per uno stile sempre chic e raffinato

Al di là dei gioielli visti nelle sfilate, ci sono anche quelli più piccoli, ma ugualmente importanti, proposti nelle collezioni di gioielli moda da tanti marchi prestigiosi. Gli anelli ad esempio, sono tra i bijoux più apprezzati dagli uomini eleganti, sempre attenti alla cura dei dettagli e per questo amante di tutti gli accessori. Tra i modelli più belli ci sono quelli ispirati agli stemmi nobiliari creati da Vivienne Westwood, mentre per chi ama i look dark e all'avanguardia ci sono gli anelli a forma di teschio delle collezioni di Alexander McQueen e quelli che sembrano targhette militari arrotolate intorno alle dita creati da Maison Margiela. Gli orecchini vengono indossati da soli o in coppia e possono essere piccoli, ma estremamente preziosi, come quelli in cristalli di Dolce & Gabbana oppure street-style come quelli effetto piercing di Dsquared2. Le spille decorano con un tocco di raffinatezza le giacche sartoriali e i blazer più eleganti. Per gli animi romantici ci sono le spille floreali di Lanvin e Dsquared2, mentre chi preferisce un look più sofisticato può decorare i revers della propria giacca con le piccole spillette a motivi paisley proposte da Etro Il ritorno del look retrò fa sì che anche i gemelli siano tornati ad essere i protagonisti della moda maschile, perfetti da indossare con le belle camicie alla francese e adatti non solo agli outfit serali, ma anche per i look stile hipster dei Dandy moderni. Ci sono modelli anche molto fantasiosi, come quelli con tante forme divertenti realizzate da Cufflinks Inc., azienda specializzata nel realizzare gemelli d'autore. Innovativi e simpatici sono anche quelli proposti da Paul Smith, con decori a righe colorati o piccole biciclette, tanto amate dallo stilista. Alexander McQueen propone i suoi iconici teschi in tante versioni differenti, mischiando il metallo alle perle e agli strass, mentre Etro sceglie il motivo paisley per i suoi gemelli in metallo smaltato. Per chi ama uno stile più minimale ci sono quelli creati da Montblanc, in acciaio e decorati da piccole pietre, e quelli di Burberry caratterizzati dal suo tradizionale disegno quadrettato inciso a rilievo sul metallo. Logo-mania, invece, per i gemelli da polso disegnati da Gucci, Versace e da Tod's. Un tocco di colore, che può essere abbinato alle fantasie variopinte delle cravatte di seta, viene dato da Maria Enrica Nardi per i suoi gemelli decorati con stampe psichedeliche.