Berretti uomo



Caldo, comodo e di tendenza. Il berretto da uomo stupisce con colori e fantasie sgargianti oppure, nelle tonalità più classiche, diventa il perfetto alleato di ogni look.

I berretti diventano quest’anno veri e propri must-have del guardaroba maschile, accessori moda indispensabili per dare un tocco originale al look di ogni uomo.

Dai un tocco glam al tuo look con i berretti sportivi

Il berretto da uomo è un accessorio fantastico per chi ama lo stile sportivo o vuole rendere più glamour un outfit classico. L’abbigliamento sportivo è entrato a tutti gli effetti a far parte della moda maschile, dando vita ad una tendenza al mischiare pezzi sportivi con capi più casual o addirittura eleganti. Il trend athleisure, come viene definito dai fan della moda, porta tantissimi accessori ispirati allo sport nel guardaroba dell’uomo più moderno e attento alle ultime novità. Tra questi sicuramente il berretto è uno di quelli più apprezzati dai trendsetter di tutto il mondo. Nati per gli sport all’aria aperta, i berretti di lana hanno invaso le passerelle delle ultime collezioni maschili, abbinandosi praticamente con ogni tipo di capo, dai cappotti alle giacche casual fino alle felpe, creando degli outfit originali e decisamente alla moda. Tra i modelli ispirati al mondo dello sport ci sono i berretti in lana a trecce decorati da simpatici pompom o con il logo ricamato di Moncler e quello in lana con fasce multicolori proposto da Fendi. Un’idea per un abbinamento simpatico e innovativo? Prova a creare un mix di stili, usando il berretto come accessorio iconico per dare risalto e vivacità al blazer e abbinandolo ad un pantalone classico sdrammatizzato da un paio di sneakers. Effetto cattura-sguardi assicurato!

Il beanie classico diventa un must-have del look maschile

Il berretto di lana ha tradizioni molto antiche. I primi modelli risalgono addirittura al medioevo, quando venivano usati sotto i cappucci di mantelle e cappotti o di altri tipi di cappello. Con il tempo poi sono diventati anche accessori indispensabili per coloro che trascorrevano molto tempo all’aria aperta e soprattutto in mare, come i pescatori o i marinai, perché proteggevano la testa e le orecchie dal vento. Dall’oceano al diventare un fenomeno di tendenza il passo è breve e infatti quest’anno il classico berretto a costine, nei toni del blu, nero e grigio, è diventato un accessorio amatissimo dagli uomini più trendy e uno dei più visti nelle sfilate della moda uomo o come pezzo forte degli outfit street-style. Il classico berretto di lana si abbina con tutto, è pratico e leggero, può essere persino portato in tasca e indossato all’occorrenza. Tra le marche più prestigiose sono tantissime quelle che propongono il beanie nelle loro collezioni. Tra i più amati ci sono i berretti di lana a costine proposti da Fay in blu, ispirati allo stile marine, e quelli in tante tonalità classiche ed evergreen di Fedeli. Se volete dare un tocco originale e trendy al classico berrettino, potete optare invece per i modelli con maxi logo ricamato o jacquard in colori a contrasto proposti nelle collezioni di accessori maschili di Dsquared2 e Missoni.

Colori shock e forme particolari. Il berretto diventa protagonista dello stile più creativo

Nel guardaroba dell’uomo moderno gli accessori sono assolutamente fondamentali, specialmente se danno un pizzico di creatività e unicità al look. È così che gli stilisti più attenti alle tendenze propongono i berretti da uomo non soltanto nelle forme e nei colori più tradizionali, ma scatenano la loro fantasia con proposte molto particolari, sbizzarrendosi con stampe estrose e colori forti, ma anche con forme e dettagli che portano una ventata di freschezza nel panorama dell’accessori moderni. A cominciare dai colori, che abbandonano le classiche tonalità del grigio, nero, blu e marrone per sfoggiare tinte brillanti e addirittura fluorescenti. Sono tantissime le proposte di colore tra cui scegliere:

  • Dsquared2 e GCDS propongono i loro berretti in toni neon che non passano di certo inosservati.
  • per gli amanti dei colori forti ci sono anche le brillanti tonalità di giallo visti in passerella da Versace o i fucsia delle collezioni sporty-chic di Nike.
  • i motivi jacquard effetto stampa colorano allegramente i berretti da uomo di tanti brand importanti, come ad esempio per i beanies che mimano la stampa dei giornali proposti dall’estroso designer Jeremy Scott.
  • quelli di Moncler Grenoble si ispirano ai graffiti in stile anni 80.
  • i bicolore di Gucci hanno uno stile più college e sono decorati da applicazioni dorate.
  • lana multicolore invece per Missoni, che riscopre le tradizioni nordiche con i suoi berretti che si ispirano allo stile di montagna.

Tra i berretti più originali nella forma invece, ci sono quelli extra-lunghi di Levi’s e Calvin Klein, da indossare morbidi e un po’ cascanti per un mood rilassato e casual, ma soprattutto i modelli in stile passamontagna di C.P. Company, con aperture per gli occhi dotate di lenti scure. Proposte sicuramente originali che renderanno glam e particolare qualsiasi outfit e che saranno perfette con un parka o una giacca imbottita.