Portafogli donna

Filtra per


Vi ricordate i portafogli tristi e totalmente privi di fantasia che si usavano fino a non molti anni fa? Beh, dimenticateli, perché per la primavera estate 2019 i portafogli sono talmente colorati e allegri che diventano degli accessori assolutamente indispensabili.

Portafogli grandi e capienti, per contenere le carte di credito o il passaporto. Ecco quali sono le tendenze dell'estate 2019

Se un tempo i portafogli erano anonimi ed ultra classici, oggi non è più così, tant'è che sono diventati tra gli accessori più amati tra gli oggetti di piccola pelletteria. Ce ne sono di tantissimi modelli, in modo da adattarsi perfettamente alle esigenze della donna moderna. Ci sono i portafogli Continental lunghi e rettangolari, con tante tasche in grado di contenere tutto quello che ci serve, dalle carte di credito alle piccole monetine. Tra questi modelli i più in voga sono quelli di Tod's, multitasche ed estremamente comodi. Poi ci sono i portafogli chiusi da zip,come ad esempio quelli di Salvatore Ferragamo proposti in tantissime nuance di colore, ma anche piccoli come quelli di Dolce & Gabbana perfetti per stare nelle piccole pochette da sera. Chi invece non ama andare in giro con pesanti monete o mille foglietti di carta, ci sono i portacarte di credito, che sono tra i più venduti ed apprezzati e per questo realizzati da tantissime case di moda, come ad esempio da Alexander McQueen, Tory Burch e Givenchy Per chi ama viaggiare il porta passaporto diventa un accessorio indispensabile per essere chic si all'aeroporto che all'arrivo nelle più belle località di villeggiatura, come quello proposto da Dolce & Gabbana, Michael Kors e Alviero Martini.

Tra i 1000 colori dell'arcobaleno, ecco le nuance più di tendenza di quest'estate

Non più solo nero, blu e marrone tra i colori scelti dagli stilisti per realizzare i portafogli delle collezioni femminili. Il colore è il protagonista dell'estate e i creatori più audaci e fantasiosi ci propongono un vero e proprio arcobaleno, tra cui scegliere la nostra tonalità preferita in grado di regalarci un pizzico di buonumore:

  • Il bianco è tornato ad essere uno dei colori più utilizzati soprattutto nella sua tonalità più delicata. I modelli di Vivienne Westwood, Alexander McQueen, Saint Laurent e Balenciaga scelgono il color latte per i loro portafogli più all'avanguardia.
  • Dall'altra parte dello spettro cromatico troviamo i portafogli neri, che vengono proposti in tutte le forme e dimensioni e che rappresentano un grande classico. Essendo uno dei colori più apprezzati, il nero viene utilizzato per i modelli basic praticamente da tutte le case di moda, come ad esempio da Salvatore Ferragamo, Marc Jacobs e Michael Kors
  • Per chi ama i colori forti c'è il rosso vermiglio di Tod's, le tonalità quasi primarie di Prada e Gucci, mentre Balenciaga e Givenchy propongono nuance brillanti e quasi fluorescenti.
  • I colori pastello sono un grande trend di stagione, proposti sia da Furla che da Dolce & Gabbana, ma uno dei colori più utilizzati è il rosa, presente nelle collezioni di Thom Browne, Tory Burch, Marc Jacobs e Prada
  • Le tonalità neutre che vanno dal delicato rosa nudo al beige e al tortora sono amati da Ralph Lauren, Orciani e Piquadro
  • Per dare un tocco di fantasia possiamo optare per i portafogli multi-colore come quelli proposti da Givenchy e Michael Kors
  • Da abbinare con le pochette o le borsette a tracolla dedicate alla sera, ci sono i portafogli ed i portacarte di credito in tonalità metallizzate. L'argento chiarissimo è usato da Alexander McQueen e Stella McCartney, mentre diventa quasi opalescente per Balmain
  • In pieno stile anni 80, che porta di nuovo in auge il lusso e l'opulenza, Dolce & Gabbana e Jimmy Choo propongono portafogli in pelle color oro decorati con strass e stelle luccicanti

I portafogli più nuovi non sono solo tinta unita, ma amano anche le stampe

I portafogli contemporanei sono talmente belli da far venir voglia quasi di collezionarli tutti. Una delle più forti tendenze dell'estate 2019 è sicuramente quella di abbinare portafoglio e borsa tono su tono, con le stesse stampe che gli stilisti propongono in collezione in tantissime varianti differenti per accontentare ogni gusto ed esigenza. In linea con il trend animalier, Dolce & Gabbana e Saint Laurent stampano i loro portafogli con audaci pattern maculati, sia leopardati che zebrati. Sempre Dolce & Gabbana propongono delicate stampe bouquet con fiori di tanti tipi diversi, da abbinare rigorosamente con le loro borse a bauletto o a tracolla per essere sempre chic ed eleganti. Tra i pattern geometrici troviamo i pois di Moschino e Comme Des Garçons, le righe di Salvatore Ferragamo e i disegni tartan di Vivienne Westwood e Burberry. Etro invece si ispira a motivi etnici, stampando i suoi portafogli con raffinati motivi paisley sottolineati da bordi a contrasto. Tra le novità di stagione ci sono le stampe estremamente grafiche di Off-White, che sembra disegnare scarabocchi e scritte sulla pelle, i disegni fumetto di Karl Lagerfeld e di Prada oppure le foto di animali del bosco proposti da Burberry.

I modelli classici si arricchiscono di decori e focalizzano l'attenzione sulle textures più elaborate

Per chi vuole dare un tocco di originalità ai modelli di portafoglio più classici, si può optare per piccole decorazioni che trasformano le creazioni degli stilisti in preziosi oggetti del desiderio. Ne sono un esempio le decorazioni a fiocco che rendono eleganti e romantici i portafogli Continental e con chiusura a bottone di Salvatore Ferragamo. Oppure i modelli di Stella McCartney, che abbina i suoi portafogli alla celebre borsa Falabella, decorandoli lungo tutto il bordo con catene metalliche in colori diversi. Tra le proposte più pratiche ci sono i grandi portafogli con cinturino da portare al polso proposti da Givenchy. Animo Rock invece per Valentino Garavani, che decora le sue creazioni con tante borchie magari abbinate a tonalità tenui come il rosa pastello, creando un simpatico contrasto. Sicuramente uno dei modi più elaborati e raffinati per impreziosire questi oggetti di piccola pelletteria è quello di creare particolari textures, rendendo la pelle o l'ecopelle estremamente lavorata. Ad effetto trapuntato ci sono i portafogli di pelle e vernice di Versace e Moschino, mentre Gucci, Saint Laurent e Miu Miu creano motivi a rilievo per decorare con il loro logo la superficie dei propri portafogli. Bottega Veneta utilizza il suo tipico intreccio di fettucce di pelle in varie tonalità di colore, mentre Tod's crea un decoro a trecce lungo tutto il perimetro dei suoi portafogli e portacarte di credito. I modelli più pregiati hanno stampe effetto rettile come quelli pitonati di Dolce & Gabbana o quelli stampa coccodrillo di Alexander McQueen. Anche i modelli più classici hanno raffinate lavorazioni sulla pelle, come per i modelli di Prada e Vivienne Westwood che scelgono la pregiata texture Saffiano, che riproduce sottili nervature sulla pelle.